Karting: Pista bagnata a Sarno per le PreFinali mondiali della Rotax

Al Circuito Internazionale Napoli una pioggia intensa ed incessante ha caratterizzato la giornata in cui si sono corse le PreFinali della gara mondiale Rotax.

A Sarno con la pioggia assoluta protagonista si sono svolte le ultime gare in vista delle Finali Mondiali Rotax. Condizioni difficili in pista per i piloti delle sei classi dell’evento Rotax Max Challenge Grand Finals, dato che comunque si traduce in una grossa spettacolarità per i numerosissimi visitatori sulle tribune del Circuito Internazionale Napoli. Dieci gare in tutto per il venerdì. Denominate PreFinali. Le classi Micro e Mini hanno svolto una gara ognuna. Le restanti, la gara A e la gara B.
Micro Max. Prima fila per gli olandesi R. De Haan in pole con K. Haanen al fianco. Dopo 9 giri è lo statunitense J. Egozi a vincere contro 33 micro campioni.
Mini Max. Pole per il francese V. Bernier. Ma è il canadese T. Nepveu a vincere questa prefinale.
Junior Max. Per la PreFinale (A) è l’indonesiano P. Minang a partire dal palo. Pioggia, pioggia ad enfatizzare lo spettacolo dalla pista. Vincitore il danese M. Lund. Per la PreFinal (B) della Junior Max, prima fila con T.S. Schmidli dalla Svizzera come pole starter con l’Italiano M. Rosina. Vincitore della gara è stato J. Hoggard from UK.
Max. C. Dreyspring è il poleman della PreFinale (A) che ha mostrato al termine della gara il russo D. Mavlanov come vincitore. Nella PreFinael (B), prima fila per il belga N. Roovers e per A. Renaudin. Dopo 15 giri è il francese Renaudin a guadagnare la vittoria.
DD2. Prima posizione in griglia per l’ungherese F. Kancsar con l’Italiano C. Durante al suo fianco. Il risultato finale della PreFinale (A) nella classe DD2 dotata di cambio a due rapporti, è stato Kancsar. Nella PreFinale (B), C. Sorensen e C. Leudi all’inizio della griglia di partenza. Dopo un’avvincente gara il vincitore è stato l’australiano J. Hart.
DD2 Master. Pole position il brasiliano F. Guzzi, molto competitivo a Sarno sin dalle prime battute dell’evento. Ma colpo di scena nella PreFinale (A) con la vittoria andata al finlandese A. Ollikainen. Nella PreFinale (B) prima fila con il canadese S. Campbell e L. Mitchener dall’Australia. Vincitore l’olandese volante D. Kroes. Pronti per le finali del Rotax Max Challenge Grand Finals.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *