Reggia Caserta

Alla corte dei Borboni, un tuffo nel settecento campano alla scoperta della Reggia di Caserta, la Versailles italiana, il Borgo di San Leucio e il Real Sito di Carditello.
La Reggia con il suo Palazzo Reale e il Parco fu dimora e luogo di governo sotto il regno di Carlo e di Ferdinando IV.
Gli altri due dedicati all’agricoltura e alle attività di svago, quali la caccia e le passeggiate

La Reggia di Caserta, o Palazzo Reale di Caserta, è una dimora storica appartenuta alla casa reale dei Borbone di Napoli, proclamata Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Situata nel comune di Caserta, è circondata da un vasto parco nel quale si individuano due settori: il giardino all’italiana, in cui sono presenti diverse fontane e la famosa Grande Cascata, e il giardino all’inglese, caratterizzato da fitti boschi.In termini di volume, la reggia di Caserta è la più grande residenza reale del mondo.